Come fare un Business Model Canvas in formato elettronico e col tuo team a distanza

Come fare un Business Model Canvas in formato elettronico e col tuo team a distanza

Vuoi creare o modificare il tuo Business Model Canvas sul tuo tablet o PC quando vuoi? 

Vuoi farlo collaborando in team a distanza e integrare in tempo reale il tuo lavoro con le modifiche della tua squadra?

Vuoi inviarlo online o condividerlo sui tuoi social network preferiti?

Ecco come fare!

In questo articolo ti spiego passo per passo come fare con uno strumento facile e gratuito! Scopri in questo tutorial tutti i segreti di Canvanizer!

Business Model Canvas

BUSINESS MODEL CANVAS IN FORMATO ELETTRONICO

Produrre un Business Model Canvas (BMC) in formato elettronico è molto utile anche quando devi preparare una presentazione, oppure quando vuoi partecipare a bandi, come ad es. il  Premio Marzotto, per ottenere finanziamenti per la tua idea imprenditoriale e devi inviarlo online.

È successo anche a me e, dopo alcuni mesi fra tentativi e ricerche, ho finalmente trovato il TOOL GRATUITO che risolve il nostro problema e l’ho testato personalmente. Perciò ora lo condivido con te!

PASSO 1 – SCEGLI IL TUO MODELLO

Per prima cosa vai su CANVANIZER.COM e vedrai l’home page raffigurata qui di seguito.

In 4 mosse apri la tua pagina Canvas:

  1. Clicca ora indifferentemente o sul link CREATE CANVAS (menù in alto) o sul link CREATE YOUR OWN CANVAS (in basso);
  2. Scegli la categoria di template preferita, ad es. la Business: con i tipi di canvas classico BMC, Lean Canvas, SWOT Canvas, ecc. Divertiti ad esplorare tutte le possibilità!
  3. Seleziona adesso Business Model Canvas.
  4. Inserisci la tua email e il titolo del tuo canvas, nel nostro es. scriviamo WONKA – Fabbrica di cioccolato.

A questo punto riceverai due link: uno editabile (chi lo riceve sarà abilitato a effettuare modifiche) ed uno in modalità lettura (modifiche non possibili), così potrai decidere con chi e come condividere il tuo lavoro!

NOTA: in fase di test ho ricevuto la mail contenente i link nella casella degli SPAM, perciò verifica anche quella.

Fatto! Clicca sul link editabile e inizia il tuo lavoro!

PASSO 2 – CREA/ELIMINA NOTE

In alto a sinistra leggi il titolo del tuo modello di business e la tua email.

Ora devi arricchire di contenuti il tuo modello di business.

1. Per iniziare clicca su INSERT accanto al nome dell’elemento che vuoi compilare, ti apparirà il primo Post-it®.

clicca per ingrandire

clicca per ingrandire

Per compilare i nove elementi del modello nel giusto ordine, trovi qui il nostro video tutorial:

>>> IL BUSINESS MODEL CANVAS IN POCHI CLICK!

2. Compila i tuoi Post-it®. Scegli il colore che preferisci selezionandolo dal mini menù in basso a sinistra; ad ogni nota puoi dare un titolo e un contenuto.  Alla fine delle modifiche salva la tua nota. Se poi vuoi modificarla, clicca su EDIT.

3. Elimina Post-it®. Se vuoi eliminare una nota, clicca su × in alto a destra del Post-it®.

Procedi così fino a completamento del tuo canvas e sappi che puoi spostare ogni Post-it® da un elemento all’altro del canvas, trascinandolo, in modo analogo a quando lo stacchi e riattacchi sul tuo poster cartaceo!!

Uno dei grandi vantaggi di questo tool è che, mentre lavori, il canvas si autodimensiona in base al contenuto!

PASSO 3 – CONDIVIDI/PUBBLICA/RECUPERA VECCHIE VERSIONI

Ora che hai completato il tuo modello di business in formato elettronico, puoi:

  1. condividerlo: hai sei opzioni a scelta (SHARE CANVAS) fra le quali puoi scegliere se annidarlo nel tuo blog (come ho fatto io), o visualizzare i link editabile e non, e il link in formato presentazione. 
  2. visualizzarne i cambiamenti nel tempo (CANVAS HISTORY): qui potrai solo prenderne visione, se però hai bisogno di recuperare una copia precedente è sufficiente cliccare il tastino verde che appare sul cruscotto in alto a destra COPY CANVAS FROM THIS VERSION.
  3. modificarne titolo e email per l’invio dei link (CANVAS SETTINGS).

NOTA: Ti sconsiglio il formato presentazione, perchè, oltre a “stupire con troppi effetti speciali” che per le presentazioni non vanno mai bene, elimina uno dei punti forti del BMC: la visualizzazione d’insieme del modello di business a colpo d’occhio. Se hai bisogno di mostrarlo in presentazione, utilizza il link in sola lettura che ti aprirà il collegamento alla pagina online del Canvas. Stessa cosa se vuoi pubblicarlo su Twitter… e a questo punto direi anche Facebook o LinkedIn! 😉

Fine! In soli 3 passi facili facili hai costruito il tuo Business Model Canvas in formato elettronico.

ECCO LA VERSIONE ANNIDATA DEL BMC CHE HO REALIZZATO IN FASE DI TEST PER QUESTO POST

MENTRE QUESTO È IL LINK ALLA VERSIONE IN SOLA LETTURA, copialo e incollalo nella barra indirizzi del tuo browser per visualizzarlo:

https://canvanizer.com/canvas/DqpmE2sOkdk

CANVANIZER 2.0 SNEAK PREVIEW:

se vuoi provare gratis la versione PREMIUM

Abbiamo appena usato le versione free online di Canvanizer, ma esiste anche l’applicativo omonimo: CANVANIZER 2.0. Puoi provarlo gratuitamente.

Fai così. Dall’home page CANVANIZER.COM clicca sul triangolino in alto a destra, dove leggi CANVANIZER 2.0 PREVIEW.

La nuova finestra ti mostra un canvas precompilato con dei Post-it® di esempio tutti colorati: è la versione FREE del programma acquistabile in versione PREMIUM con delle funzionalità aggiuntive.

La modalità di gestione delle note è simile a quella appena vista, la cosa più importante è che hai sulla sinistra una barra strumenti molto utile con diverse scelte possibili: share, export, import (questa è al momento in lavorazione), scelta di colori e temi, ecc. Divertiti ad esplorarle, offrono davvero possibilità interessanti.

clicca per ingrandire

Scegliendo EXPORT, hai a disposizione diversi formati per salvare il tuo lavoro, fra i quali: svg, png, pdf, txt, csv. Attendi sempre un paio di minuti per il salvataggio del tuo file. Durante il test i formati più veloci in fase di salvataggio sono stati il txt ed il csv, mentre per il png o il pdf occorre più tempo.

NOTA: Ho ripetuto il test dopo il 17 settembre e questi ultimi due formati esportavano file vuoti. Ho scritto al team Canvanizer e mi hanno risposto che stanno risolvendo dei bug e che in ogni caso pdf e png saranno specifici della versione premium del programma. Valutate voi qui. Personalmente trovo il pacchetto Startup, mooooolto conveniente!

Spero che queste informazioni ti siano state utili.

Ora che conosci questo nuovo strumento facilissimo da usare e gratuito, sai come creare il tuo Business Model Canvas in formato elettronico e potrai lavorare sul tuo pc o sul tuo tablet quando vorrai, anche insieme al tuo team a distanza!

Se questo articolo ti è piaciuto, spargi la voce condividendolo sui social!

Desidero ringraziare Jacopo Matteuzzi, autore del libro INBOUND MARKETING, da cui ho tratto indicazioni utilissime per scrivere questo post: il mio primo tutorial da manuale!

Qui il link ad Amazon per comprarlo in un click!

L’esempio usato per costruire questo BMC è liberamente tratto dal film LA FABBRICA DI CIOCCOLATO della Warner Bros, con Johnny Depp, regia di Tim Burton.

Hungry&Foolish Business Administration Engineer,
Proud Master in Innovation Management,
Simply Handy Innovation Founder

*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *