Business Model Canvas a fumetti: 4 video tutorial in italiano

Business Model Canvas a fumetti: 4 video tutorial in italiano

Continuano i tutorial di Handy Innovation che rendono l’innovazione accessibile a tutti.

Dopo Il BMC di Una piccola libreria a Parigi e Il BMC de La fabbrica di cioccolato di Willy Wonka ecco un nuovo modo facile e divertente per imparare a costruire un Business Model Canvas. Questa volta mi sono ispirata ad un nuovo best seller internazionale che racconta di una giovane fioraia e del suo ricercatissimo negozio di fiori in San Francisco. Buona lettura!

Il Business Model Canvas de “Il linguaggio segreto dei fiori”: 4 video tutorial a fumetti

In questo post è raccolta la serie completa dei 4 video tutorial che ho prodotto interamente a fumetti, in cui spiego come progettare un Business Model Canvas con l’esempio di un romanzo annoverato nella classifica dei best seller del New York Times e tradotto in più di quaranta lingue: “Il linguaggio segreto dei fiori” di Vanessa Diffenbaugh.

A chi serve il Business Model Canvas a fumetti

Il Business Model Canvas a fumetti è pensato per gli studenti delle scuole superiori e, in generale, per chiunque non sia pratico in materia di business management, ma desidera ugualmente poter capire quali elementi vanno considerati prima di dare il via ad una nuova impresa, affinché diventi un’opera di successo.

Questo lavoro risulterà utile a chiunque voglia apprendere come si progetta un’idea di business in modo completo, semplice e divertente.

Nelle 4 puntate vedremo progressivamente:

  • come si compila un BMC,
  • come si definisce il giusto brand per un modello di business,
  • come si definiscono vision e mission del proprio progetto imprenditoriale.

Il BMC a fumetti - 1° VIDEO TUTORIAL

Come segmentare i clienti e come progettare il valore offerto

In questa prima parte del tutorial vedremo come fa Victoria, la protagonista diciottenne del romanzo, a mettere in piedi il negozio di fiori più richiesto dalle coppie di sposi di San Francisco.

Iniziamo a compilare i nove blocchi che compongono il Business Model Canvas, qui vediamo i primi tre:

1. Segmenti di clientela

2. Valore offerto

3. Canali

IMPORTANTE: Segui sempre questo ordine!
Per capire meglio perché, guarda questo video: il Business Model Canvas in pochi click

Cosa è una commodity?

“Per commodity si intende un prodotto tanto standardizzato da non poter essere differenziato fisicamente nella mente dei consumatori.”

Kotler, Keller – Marketing Management 12° ed.

I fiori possono essere considerati una commodity, cioè quella particolare tipologia di prodotti, come ad es. l’energia, o le materie prime in generale, che agli occhi dei clienti non si differenzia da merci della stessa categoria, perché presentano pari funzionalità e caratteristiche, riuscendo così a soddisfare in pari maniera il loro bisogno.

In poche parole, se compro i fiori da un negozio del centro, o da un negozio di periferia, o li compro online, otterrò lo stesso beneficio (es. donare fiori per una laurea); piuttosto, cercherò di spuntare il prezzo minore a parità di composizione scelta (al massimo opterò per un acquisto online se devo recapitare fuori città ed il servizio non è offerto dal negoziante a me prossimo).

Il BMC a fumetti - 2° VIDEO TUTORIAL

Come tenersi stretti i clienti e determinare i prezzi

In questo video continuiamo a compilare i blocchi restanti del canvas:

4. Relazioni con la clientela

5. Flussi di ricavi

6. Risorse chiave

7. Attività chiave

Il BMC a fumetti - 3° VIDEO TUTORIAL

Come derivare il brand dal modello di business (marca e valore)

In questo video completiamo gli ultimi due blocchi del BMC:

8. Partner Chiave

9. Struttura dei costi

Vediamo anche:

  • una definizione di brand ed in particolare impariamo a derivare il brand dal modello di business;

  • come scegliere un logo adatto al nostro marchio per coerenza ed efficacia comunicativa.

Et voilà! Abbiamo costruito una

  • Unique Value Proposition, cioè una proposta di valore unica.

Il BMC a fumetti - 4° VIDEO TUTORIAL

Come definire Vision e Mission del tuo modello di business

In quest’ultima puntata ti spiego:

  • cosa è una Vision e cosa è una Mission,

  • strategia oceano blu e sua evoluzione,

  • organizzazione ambidestra.

Infatti, se una strategia oceano blu è la strategia che segue un imprenditore che naviga in acque solitarie e quindi libere dalla concorrenza, in questo video scopriamo come anche un tranquillo oceano blu può diventare rosso, cioè riempirsi di “squali” che minacciano la tua attività. Allora è cruciale per la sua sopravvivenza, che ogni organizzazione di successo sia ambidestra. Leggi qui per la definizione di organizzazione ambidestra.

Se ti è piaciuto questo post, condividilo sui tuoi social o con gli amici a cui pensi possa essere utile!

Ricordati di iscriverti alla mia newsletter, per restare sempre aggiornato.

Buona innovazione con Handy Innovation, l’innovazione accessibile a tutti!

Hungry&Foolish Management Engineer, Proud Master in Innovation Management, Simply Handy Innovation Founder

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.