Come cancellare cookie con Chrome dalla barra degli indirizzi

Come cancellare cookie con Chrome dalla barra degli indirizzi

Cancellare cookie con Chrome senza accedere alle impostazioni del browser è facilissimo.

In questo post ti spiego come, direttamente dalla barra degli indirizzi web, grazie al browser di Google puoi:

  • sapere quanti cookie sono in uso su uno specifico sito,
  • sapere quali cookie sono da te consentiti o bloccati,
  • rimuoverli o bloccarli con un semplice click e con la precisione di uno scanner,
  • riattivarli altrettanto semplicemente.

Leggi qui come fare.

Visualizzare i cookie dal tuo pc con Chrome

Da qualche giorno è possibile individuare con gran facilità i dati rilevanti su ciascun sito web, se si naviga con Google Chrome, infatti dal tuo pc puoi cliccare sull’iconcina in alto a sinistra che ti mostra se un sito è sicuro oppure no.

Cliccando sul lucchetto verde se il sito è sicuro, o sull’icona info se non lo è, si apre una schermata da cui ricavi molte informazioni sul sito che stai navigando.

Oltre a verificare se lì la navigazione è protetta, e quindi se puoi scambiare dati in sicurezza (come ad es. password, o numeri di carte di credito), oppure no, puoi verificare lo stato di validità del certificato di sicurezza del sito, quanti cookie sono in uso, o cambiare le impostazioni che vuoi usare su quel sito da quel browser.

Cancellare cookie con Chrome

Cliccando sulla voce Cookie, si apre la schermata che vedi nell’immagine sopra. L’impostazione di default, salvo precedenti tue azioni, è il consenso a tutti i cookie, ecco perché appaiono nella lista Consentiti. Da qui sarà facilissimo definire le tue preferenze, cookie dopo cookie.

Quindi, ad esempio, potrai scegliere di:

  • bloccare
  • rimuovere
  • riattivare

il cookie di Facebook quando navighi sul sito www.handyinnovation.com, che è sicuro.

Cancellare cookie con Chrome

Se vuoi cancellare uno o più cookie, è sufficiente selezionarlo fra quelli in elenco e cliccare Rimuovi

Per “cancellare” cookie potresti anche selezionare Blocca: in questo caso Chrome ti segnala subito che le nuove impostazioni per quel cookie saranno attive al successivo aggiornamento della pagina. Se, infatti, dopo averla ricaricata ripeti la procedura seguita dall’inizio, per visualizzare le due liste consentiti e bloccati, vedrai tutti i cookie da te bloccati nella apposita scheda Bloccati e da lì potrai decidere di:

  • riattivarli, cliccando Consenti
  • Cancellarli all’uscita dal sito.

In quest’ultimo caso l’azione avrà effetto temporaneo: ad una successiva sessione i cookie torneranno nella lista dei consentiti, quindi saranno nuovamente attivi.

Cookie: come vengono usati

Ricorda però di cancellare cookie con Chrome responsabilmente, perché i cookie spesso non sono mostri cattivi: ti consentono di non dover ricompilare tutti i campi di un tuo account ogni volta che devi accedere a servizi utili, come ad es. quando vuoi effettuare ricariche telefoniche online dal tuo gestore di telefonia, o accedere al tuo account PayPal per effettuare pagamenti online in velocità e sicurezza, o ancora semplicemente ad un tuo profilo social, ecc.

A me ad esempio servono anche per capire quante volte i miei lettori accedono al mio sito e quali articoli preferiscono leggere (Handy Innovation traccia i comportamenti degli utenti in modo assolutamente anonimo), così posso offrire servizi più in linea con le loro necessità.

Quindi, ora sai come cancellare o riattivare i cookie in velocità, senza accedere alle impostazioni del browser, ma direttamente dalla barra degli indirizzi di Chrome.

Proteggi la tua privacy e sfrutta i vantaggi del digitale con maggiore consapevolezza.

Se questo articolo ti è stato utile, condividilo sui tuoi social! …Se autorizzi i cookie che servono per farlo! 😉

Hungry&Foolish Management Engineer, Proud Master in Innovation Management, Simply Handy Innovation Founder

*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *