La gestione dell’innovazione abbraccia un ampio insieme di attività e metodologie di progettazione dei prodotti e dei processi aziendali, insieme anche ad attività collaterali che richiedono la capacità di gestione delle risorse umane per l’efficace esecuzione della strategia condivisa.

Qui illustro alcuni dei principali strumenti di pianificazione strategica che adotto nelle sessioni di progettazione con i miei clienti. 

Scoprili tutti, e continua a seguirmi, perché li aggiornerò man mano che ne verranno sviluppati di nuovi e ne testerò personalmente l’utilizzo durante la mia crescita professionale affianco a imprese e studi professionali italiani.

Buona lettura.

STRUMENTI DI PIANIFICAZIONE STRATEGICA

Perché ti servono?

Dalla generazione di nuove idee al lancio sul mercato di nuovi prodotti o servizi, oppure per un progetto di riposizionamento strategico di un’impresa,  è fondamentale conoscere e saper usare opportuni strumenti che abilitino la vision strategica ad essere tradotta in un piano d’azioni efficace che conduca team interfunzionali a raggiungere gli obiettivi di squadra. Perché?

Pensa per un attimo al tuo sport preferito.

Nessun ciclista, per quanto amatore che sia, si sognerebbe mai di superare i propri limiti, per raggiungere nuovi traguardi, senza la più prestante e innovativa attrezzatura specifica. La stessa cosa vale per un velista, o per un tennista, o per ogni altra disciplina sportiva praticata NON per caso.

Ora, ripensa alla tua azienda o al tuo studio professionale.

Potresti mai pensare di raggiungere nuovi traguardi senza il supporto dei più prestanti e innovativi strumenti di:

  • generazione di nuove idee
  • pianificazione strategica
  • testing
  • esecuzione efficace?

Se anche tu pensassi di poterlo fare, ti scontreresti sempre con chi invece è più lungimirante di te e sarebbe una vera e propria competizione ad armi impari! E nessun imprenditore può permettersi il lusso di essere imprenditore per caso.

ALCUNI DEGLI STRUMENTI E DEI METODI CHE USO PER

GESTIRE L’INNOVAZIONE CON I MIEI CLIENTI:

  • Sei cappelli per pensare
  • Business Model Canvas
  • Personal Business Model Canvas
  • Jobs To be Done e Outcome Driven Innovation
  • Value Proposition Canvas
  • Strategia Oceano Blu
  • Analisi SWOT
  • Visual Thinking
  • Le 4 Discipline dell’Esecuzione

Ovviamente questa non è che una breve sintesi per nome delle metodologie corrispondenti, che consentono una vera e propria gestione sistematica e visuale di qualsiasi progetto.

Nella pratica, da buon ingegnere gestionale, master in gestione dell’innovazione, faccio ricorso alle mie conoscenze di gestione dei progetti, marketing, branding e tutti gli applicativi informatici utili al lavoro di team (MS Project, Asana, ecc.).

Per passione leggo libri di filosofia, psicologia, sociologia… e mi convinco sempre più che leadership, marketing e progettazione dell’innovazione sono sempre meno delineate da confini marcatamente manageriali e sempre più contaminate da aspetti e fattori socio-psicologici.

Ora che sai quanti potenti ed innovativi strumenti di progettazione posso gestire perché la tua azienda ed il tuo team siano abilitati ad innovare, potrebbe interessarti scoprire quali sono i miei metodi di lavoro. Li trovi qui:

>> Il metodo Handy Innovation per imprenditori

>> Il metodo Handy Innovation per professionisti